ricorda
Non sei registrato?
Registrati ora
Il tuo carrello
Totale : € 0,00
Sulla copertura Inail per gli alunni di scuole pubbliche e private
Circolare INAIL 17.11.2004 n° 79 (Ludovico Adalberto De Grigiis)

La copertura Inail per gli alunni di scuole pubbliche e private è sempre stata oggetto di contenzioso anche se prevista espressamente dal T.U. 1124/65.

Con la circolare 79/2004 l'Istituto pone la parola fine a questo contrastante aspetto della tutela infortunistica nei confronti degli alunni.

In buona sostanza sono ricompresi nell'assicurazione Inail gli infortuni che accadano nel corso delle esperienze tecnico-scientifiche, gli infortuni che accadano nel corso delle esperienze di lavoro, gli infortuni che accadano nel corso delle esercitazioni pratiche che ricomprendono anche le lezioni di alfabetizzazione informatica e di lingua straniera, svolte con l’ausilio di macchine elettriche.

Non dimentichiamo che il vecchio Testo Unico aveva espressamente previsto l'assicurazione (e quindi la copertura) per eventi verificatisi durante lo svolgimento di una mansione che comportasse l'utilizzo di macchine "mosse elettricamente".

(Altalex, 25 novembre 2004. Nota di Ludovico Adalberto De Grigiis - LaPrevidenza.it)



/ /



INAIL - DIREZIONE GENERALE - DIREZIONE CENTRALE PRESTAZIONI - DIREZIONE CENTRALE RISCHI
Circolare 17 novembre 2004 numero 79


Alunni di scuole pubbliche e private. Criteri per la trattazione dei casi di infortunio nell’ambito delle lezioni di alfabetizzazione informatica e lingua straniera. Aspetti contributivi.


Quadro Normativo

- D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124: “Testo Unico delle disposizioni per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, artt. 1 e 4.”

- Legge 28 marzo 2003, n. 53: “Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e formazione professionale, artt. 5 e 9.”

- Circolare INAIL n. 28 del 23 aprile 2003: “Insegnanti e alunni di scuole pubbliche e private. Criteri per la trattazione dei casi di infortunio. Aspetti contributivi.”

- Circolare INAIL n. 36 del 17 giugno 2003: “Determinazione per l’anno 2003 dei limiti minimi di retribuzione imponibile giornaliera per il calcolo delle contribuzioni dovute in materia di previdenza ed assistenza sociale. Principi e criteri di calcolo delle retribuzioni effettive minime e delle retribuzioni convenzionali. Premi speciali unitari: principi e criteri di calcolo. Minimale e massimale di rendita in vigore fino al 30 giugno 2003.”

- Circolare INAIL n. 8 del 22 gennaio 2004: “Rivalutazione del minimale e del massimale di rendita a decorrere dal 1° luglio 2003. Tabelle riassuntive (integrazione della circolare n. 36/2003)”.

- Decreto Legislativo 19 febbraio 2004, n. 59: ”Definizione delle norme generali relative alla scuola dell’infanzia e al primo ciclo dell’istruzione, a norma dell’articolo 1 della legge 28 marzo 2003, n. 53”.


Ambito di applicazione della tutela

Le lezioni di alfabetizzazione informatica e di lingua straniera sono diventate obbligatorie per gli alunni della scuola primaria e della scuola media .
Questi momenti formativi, attuati con l’ausilio di macchine elettriche (videoterminali, computer, strumenti di laboratorio ecc) rientrano nelle esercitazioni pratiche intese come applicazione sistematica costante e cioè non occasionale diretta all’apprendimento.

Ne consegue che gli studenti saranno assicurati:

· per gli infortuni che accadano nel corso delle esperienze tecnico-scientifiche
· per gli infortuni che accadano nel corso delle esperienze di lavoro
· per gli infortuni che accadano nel corso delle esercitazioni pratiche che ricomprendono anche le lezioni di alfabetizzazione informatica e di lingua straniera, svolte con l’ausilio di macchine elettriche.

Resta fermo che gli studenti sono assicurati solo per gli infortuni che accadano nel corso delle sopra elencate attività con esclusione degli infortuni non connessi alla specifica attività per la quale ricorre l’obbligo di legge, come ad esempio gli infortuni in itinere.


Modalità di pagamento del premio per gli alunni delle scuole non statali

La copertura antinfortunistica degli alunni assicurati nell’ambito della scuola primaria e secondaria non statale prevede il pagamento di un premio annuale a persona da variare in funzione della rivalutazione delle rendite .


Modalità di pagamento del premio per gli alunni delle scuole statali

La copertura antinfortunistica degli alunni assicurati nell’ambito della scuola primaria e secondaria statale viene attuata mediante la gestione per conto dello Stato.


Decorrenza

Questa circolare è immediatamente operativa e dovrà essere applicata anche ai casi in istruttoria.



IL DIRETTORE GENERALE

Dr. Maurizio CASTRO



COLLABORA
Partecipa attivamente alla crescita del web giuridico: consulta le modalitˆ per collaborare ad Altalex . Inviaci segnalazioni, provvedimenti di interesse, decisioni, commenti, articoli, e suggerimenti: ogni prezioso contributo sarˆ esaminato dalla redazione.

16 correzioni personalizzate di pareri e atti + 8 lezioni in "aula virtuale"

Giunto alla XI edizione, il corso on-line diretto per Altalex da Paolo Franceschetti, è mirato all’acquisizione del metodo e delle conoscenze necessarie a superare l'Esame Avvocato e quest'anno si pres ...

Studio Legale Avv. Luigi Vaira

DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO, DIRITTO TRIBUTARIO


Calcolo danno macrolesioni con le tabelle dei principali Tribunali italiani

Milano-Roma 2013
abbinamento accertamento tecnico preventivo affidamento condiviso Agenzia delle Entrate amministratore di condominio anatocismo appello appello incidentale arresti domiciliari assegno di mantenimento assegno divorzile atto di precetto autovelox avvocato bando di concorso carceri certificato di agibilità Codice della Strada codice deontologico forense codice penale codice procedura civile cognome collegato lavoro comodato compensi professionali concorso in magistratura concussione condominio contratto preliminare contributo unificato convivenza more uxorio danno biologico danno morale Decreto decreto balduzzi decreto del fare decreto ingiuntivo decreto salva italia demansionamento difesa d'ufficio dipendenti non agricoli diritto all'oblio Equitalia esame esame avvocato esame di avvocato falso ideologico fermo amministrativo figli legittimi figli naturali figlio maggiorenne filtro in appello fondo patrimoniale Gazzetta Ufficiale geografia giudiziaria giudici ausiliari giudici di pace giustizia guida in stato di ebbrezza indennizzo diretto inps insidia stradale interessi legali ipoteca legge di stabilità legge pinto lieve entità mansioni superiori mediazione civile mediazione obbligatoria milleproroghe ne bis in idem negoziazione assistita oltraggio a pubblico ufficiale omesso versamento ordinanza-ingiunzione overruling parametri forensi parere civile parere penale pedone precetto processo civile processo civile telematico processo telematico procura alle liti provvigione pubblica amministrazione querela di falso responsabilità medica riassunzione ricorso per cassazione riforma della giustizia riforma forense riforma fornero sblocca Italia sentenza Franzese sequestro conservativo Sfratti silenzio assenso soluzioni proposte sospensione della patente sospensione feriale spending review Stalking tabella tabelle millesimali tariffe forensi tassi usurari tracce di esame tribunali usucapione usura