ricorda
Non sei registrato?
Registrati ora
Il tuo carrello
Totale : € 0,00
Ammissibilità delle garanzie personali atipiche omnibus
Cassazione civile , sez. III, sentenza 26.01.2010 n° 1520 (Clorinda Di Franco)
Il principio di cui all’art. 1938 del c.c., che vieta la fideiussione omnibus, si applica anche alle garanzie personali atipiche?





Ammissibilità delle garanzie personali atipiche omnibus

(Cass. Civ., Sez. III, 26 gennaio 2010, n. 1520)

di Clorinda Di Franco

(Fonte: Altalex Mese - Schede di Giurisprudenza 3/2010)

Il quesito:

  • Il principio di cui all’art. 1938 del c.c., che vieta la fideiussione omnibus, si applica anche alle garanzie personali atipiche?

Il caso

La società austriaca Alfa stipula con l’unione sarda un contratto di garanzia in virtù del quale quest’ultima si impegna a garantirla nei rapporti con la società Beta derivanti dalla fornitura di cellulosa, nella quale Alfa è specializzata.

Di fronte alla richiesta di pagamento di due fatture da parte di Beta, Alfa si rivolge all’Unione sarda invocando la garanzia. L’unione rifiuta il pagamento, deducendo che il contratto di garanzia tra esse concluso sia da qualificare come fideiussione, che sarebbe nulla per mancanza di determinazione dell’importo massimo garantito.

L’unione sarda cita in giudizio Alfa, al fine di ottenere l’accertamento della nullità della fideiussione omnibus.

Alfa si costituisce in giudizio e chiede il rigetto della domanda attorea, in quanto il rapporto giuridico è da qualificare non come fideiussione bensì come patronage al quale non si applica il principio stabilito dall’art. 1938 del c.c. sulla nullità della fideiussione omnibus. In via riconvenzionale chiede la condanna dell’unione al pagamento delle fatture emesse da Beta, in esecuzione del rapporto di garanzia.

Il tribunale adito qualificato il rapporto quale fideiussione, ne dichiara la nullità per contrasto con l’art. 1938 del c.c. e rigetta la domanda riconvenzionale proposta da Alfa.

Alfa, proposto inutilmente gravame, ricorre per cassazione.

La problematica

La problematica all’esame dei giudici di legittimità può essere ricondotta al seguente quesito:

- E’ valido un rapporto di patronage, senza predeterminazione dell’importo massimo garantito?

- Il principio di cui all’art. 1938 del c.c., che vieta la fideiussione omnibus, si applica anche alle garanzie personali atipiche?

La normativa

Codice civile

Articolo 1938. Fideiussione per obbligazioni future o condizionali.

La fideiussione può essere prestata anche per un'obbligazione condizionale o futura con la previsione, in questo ultimo caso, dell'importo massimo garantito.

La sentenza

Ecco in sintesi la risposta dei giudici della III sezione civile:

- L’art. 1938 del c.c., introdotto con la legge n. 154/1992 al fine di adeguare l’ordinamento italiano a quello comunitario, ha previsto che in caso di fideiussione per obbligazioni future, la parti debbono prevedere espressamente l’importo massimo al quale si estende la garanzia.

- La norma in questione detta un principio di ordine pubblico economico avente valore di carattere generale che va applicato a tutte le garanzie personali, anche di natura atipica, quali il patronage.

- Nel caso di specie, i giudici di merito hanno qualificato il rapporto intercorso tra le parti quale fideiussione, per cui non può essere revocata in dubbio l’applicabilità del sopra citato art. 1938 del c.c. Correttamente hanno ritenuto nullo la fideiussione, per contrasto con norme imperative di legge, non avendo le parti predeterminato l’importo massimo garantito.

- In conclusione, la sentenza in esame racchiude il seguente principio di diritto: «l’art. 1938 c.c., come modificato dalla legge 17 febbraio 1992, n. 154, nel prevedere la necessità dell’importo massimo garantito per le obbligazioni future, nell’ambito della disciplina della fideiussione, pone un principio generale di garanzia e di ordine pubblico economico, valevole anche per le garanzie personali atipiche, e, tra queste, quella di patronage».



COLLABORA
Partecipa attivamente alla crescita del web giuridico: consulta le modalitˆ per collaborare ad Altalex . Inviaci segnalazioni, provvedimenti di interesse, decisioni, commenti, articoli, e suggerimenti: ogni prezioso contributo sarˆ esaminato dalla redazione.
NOTIZIE COLLEGATE
Obbligazioni e contratti, fideiussione, obbligazione futura, limite (Cassazione civile , sez. III, sentenza 26.01.2010 n° 1520 )


26 ore video sui programmi dei principali compendi

L’obiettivo del corso è quello di fornire uno strumento complementare da utilizzare per l’assimilazione ed il ripasso dei concetti che può rilevarsi prezioso nella fase finale della preparazione ( ...

Studio Legale Avv.Liana Casini

Diritto Civile Famiglia Recupero Crediti Infortunistica Stradale Penale


Calcolo danno macrolesioni con le tabelle dei principali Tribunali italiani

Milano-Roma 2013
abbinamento accertamento tecnico preventivo affidamento condiviso agenzia delle entrate amministratore di condominio anatocismo appello appello incidentale arresti domiciliari assegno di mantenimento assegno divorzile atto di precetto autovelox avvocato bando di concorso carceri certificato di agibilità Codice della Strada Codice Deontologico Forense codice penale codice procedura civile cognome collegato lavoro comodato compensi professionali concorso in magistratura concussione condominio contratto preliminare contributo unificato convivenza more uxorio danno biologico danno morale Decreto decreto balduzzi decreto del fare decreto ingiuntivo decreto salva italia demansionamento difesa d'ufficio dipendenti non agricoli diritto all'oblio Equitalia esame esame avvocato Esame di avvocato falso ideologico fermo amministrativo figli legittimi figli naturali figlio maggiorenne filtro in appello fondo patrimoniale Gazzetta Ufficiale geografia giudiziaria giudici ausiliari giudici di pace giustizia guida in stato di ebbrezza indennizzo diretto inps insidia stradale interessi legali ipoteca legge di stabilità legge Pinto lieve entità mansioni superiori mediazione civile mediazione obbligatoria messa alla prova milleproroghe ne bis in idem negoziazione assistita oltraggio a pubblico ufficiale omesso versamento ordinanza-ingiunzione overruling parametri forensi parere civile parere penale pedone precetto processo civile processo civile telematico processo telematico procura alle liti provvigione pubblica amministrazione querela di falso responsabilità medica riassunzione ricorso per cassazione Riforma della giustizia riforma forense riforma fornero sblocca Italia sciopero sentenza Franzese sequestro conservativo Sfratti silenzio assenso soluzioni proposte sospensione della patente sospensione feriale spending review stalking tabella tabelle millesimali tariffe forensi tassi usurari tracce di esame tribunali usucapione usura