ricorda
Non sei registrato?
Registrati ora
Il tuo carrello
Totale : € 0,00
Esame di avvocato 2011: le tracce e le soluzioni proposte
Esame avvocato del 13, 14 e 15.12.2011

L'urlo (1893) di Edvar Munch (National Gallery, Oslo, Norvegia)E' una delle prove più angoscianti e difficili, che rimarrà scolpita nei ricordi di ogni futuro avvocato: il ''temibile'' esame di abilitazione alla professione forense.

Come ogni anno Altalex ha seguito le prove con la rubrica "Esame di avvocato 2011", diretta da Luigi Viola, direttore di Massimario.it e della Scuola Altalex per la preparazione all'esame di avvocato.

Pubblichiamo le prime riflessioni sulle tracce assegnate in merito all'atto giudiziario in materia di diritto civile, penale e amministrativo, cui seguiranno gli svolgimenti completi, maggiormente meditati e commentati.

 Visita la pagina Facebook "Esame Avvocato Altalex"

(Altalex, 16 dicembre 2011. Vedi anche ESAME DI AVVOCATO 2012 - LE SOLUZIONI PROPOSTE)






ESAME DI AVVOCATO 2011:

LE TRACCE ASSEGNATE E LE SOLUZIONI PROPOSTE

a cura di Luigi Viola

PARERI

Prima traccia in materia civile

L'agenzia immobiliare Beta, aveva ricevuto da Mevia, un mandato per la vendita di un immobile di sua proprietà. L'incarico era stato conferito in forma scritta con validità di un anno.

Alla scadenza, non avendo l'agenzia immobiliare reperito un acquirente per detto immobile, Mevia aveva revocato per iscritto il mandato.

Mevia concludeva successivamente la vendita del suo bene, a mezzo dell'intervento di altra agenzia immobiliare, l’agenzia Delta, alla quale la vendita era stata segnalata dalla agenzia Beta.

Il candidato assunta la veste di difensore della agenzia Beta, rediga motivato parere esponendo le problematiche sottese alla fattispecie in parola, in particolare l'eventuale riconoscimento parziale della provvigione. 

>>> Leggi la soluzione proposta

Seconda traccia in materia civile

A Caio, che abita in un condominio, viene richiesto dalla ditta gamma, che fornisce il combustibile utilizzato nell'impianto di riscaldamento condominiale centralizzato, del pagamento dell'intera fornitura di gasolio.

 Il candidato, assunta la veste di legale di Caio, rediga parere illustrando gli istituti sottese alla fattispecie, soffermandosi sulla solidarietà fra condomini delle obbligazioni contratte dal condominio.

>>> Leggi la soluzione proposta

Prima traccia in materia penale

Sempronio, Maresciallo della stazione dei carabinieri del Comune di Delta, avvalendosi della propria casella di posta elettronica non certificata, con dominio riferito al proprio ufficio e accesso riservato, mediante password, invia all'ufficio dell'anagrafe del Comune una e-mail, da lui sottoscritta, con la quale chiede che gli siano forniti tutti gli elenchi di tutti gli individui di sesso maschile e femminile nati negli anni 1993 e 1994, precisando che tali informazioni sono necessarie per lo svolgimento di un'indagine di polizia giudiziaria, indicando il numero di procedimento penale di riferimento della locale procura della repubblica. Di tale richiesta viene casualmente a conoscenza il comandante della stazione, il quale intuisce immediatamente, come poi effettivamente si accerterà, che non esiste alcuna indagine che richiede quel genere di accertamento.

Si accerta altresì che Caia, moglie del Maresciallo Sempronio è titolare di un'autoscuola, sicché l'acquisizione dei nominativi dei residenti nel Comune che da poco hanno compiuto o si accingono a compiere la maggiore età è finalizzata ad indirizzare mirate proposte pubblicitarie per i corsi di guida. Di tanto il Maresciallo Sempronio rende un’ampia confessione mediante memoria scritta indirizzata al pubblico ministero. In seguito temendo le conseguenze penali del fatto commesso, Sempronio si rivolge ad un avvocato.

Il candidato, assunte le vesti del legale, analizzato il fatto, valuti le fattispecie eventualmente configurabili redigendo motivato parere.

>>> Leggi la soluzione proposta

Seconda traccia in materia penale

Il 20 gennaio del 2011 Tizio riceve da Caio della merce in conto vendita.

I contraenti convengono che Tizio debba esporre la merce nel proprio negozio, al fine di venderla ad un prezzo preventivamente determinato, nel termine di 4 mesi. L'accordo negoziale prevede che, alla scadenza stabilita, Tizio debba corrispondere a Caio il prezzo concordato, ovvero restituire la merce rimasta invenduta.

Nel corso dei 4 mesi Tizio e Caio continuano ad intrattenere regolarmente rapporti commerciali, nonché di personale frequentazione, sicché, alla scadenza del termine pattuito per la eventuale restituzione della merce rimasta invenduta, Caio non domanda nulla in merito alla esecuzione del primitivo contratto, né Tizio lo rende edotto del fatto che la merce è rimasta totalmente invenduta. Soltanto agli inizi del mese di luglio, a seguito di una discussione per divergenze di opinione in merito ad altri affari, Caio chiede conto della avvenuta esecuzione del contratto, ricevendo da Tizio risposte evasive.

Alla fine del mese di luglio i rapporti tra i due si rompono definitivamente. Al rientro dalle vacanze estive Caio fa un ulteriore tentativo di contattare Tizio per la restituzione della merce ovvero del corrispettivo e apprende dalla segretaria di Tizio che la merce è rimasta invenduta. Decide quindi di tutelare le proprie ragioni in sede penale.

Il candidato, assunte le vesti di legale di Caio, rediga motivato parere analizzando la fattispecie configurabile nel caso esposto, soffermandosi in particolare sulle problematiche correlate alla procedibilità dell'azione penale.

>>> Leggi la soluzione proposta

ATTI GIUDIZIARI

Atto giudiziario di diritto civile

Tizia e Sempronio citano in giudizio l'impresa Gamma, esponendo di aver acquistato con preliminare e successivo contratto definitivo un appartamento destinato a civile abitazione e di aver versato alla parte venditrice la somma di euro 140.000 mentre il prezzo indicato nei suddetti atti era di 95.000. Chiedono, pertanto, la restituzione della somma pagata in eccedenza oltre agli accessori di legge.

L'impresa edile Gamma sostiene, per contro, l'esistenza di un precedente preliminare di compravendita che recava il prezzo effettivo di euro 140.000 e che i contratti successivi erano stati simulati indicandosi il minor prezzo di euro 95.000 e ritiene inoltre di poter fornire prova testimoniale di tale simulazione.

Il candidato, assunte le vesti di avvocato dell'impresa edile Gamma, rediga l'atto giudiziario più opportuno, illustrando gli istituti e le problematiche sottese alla fattispecie.

>>> Leggi la soluzione proposta

Atto giudiziario di diritto penale

Caio, dipendente del comune di Beta, viene sorpreso dal Sindaco mentre, per mezzo del computer dell'ufficio, naviga in internet visitando siti non istituzionali dai quali scarica, su archivi personali, immagini e filmati non attinenti alla pubblica funzione.

Viene denunciato e sottoposto a procedimento penale. Il computer viene sottoposto a sequestro.

Nel corso delle indagini si accerta, grazie alla consulenza tecnica disposta dal pubblico ministero sul computer sequestrato, che la citata attività si è protratta per circa un anno, e che il numero dei file scaricati è di circa 10 mila. Rinviato a giudizio, Caio viene condannato alla pena di 3 anni di reclusione per il reato di peculato.

Il candidato, assunta la veste di difensore di Caio, analizzi il caso della fattispecie giuridica, evidenziando, tra l'altro, che le indagini difensive definitivamente svolte hanno dimostrato che l'ente gestore del servizio telefonico aveva stipulato con il comune di Beta un contratto con tariffa forfettaria denominato "tutto incluso".

>>> Leggi la soluzione proposta

Atto giudiziario di diritto amministrativo

L'università degli studi di Alfa acquistava la totalità delle quote della società privata Zeta, proprietaria dell'immobile Zeta, per destinarlo a sede universitaria.

Modificato l'oggetto sociale di Zeta, includendovi anche attività di progettazione (architettonica ed urbanistica) e costruzione, l'università deliberava di procedere alla scissione della società Zeta in due distinti enti: la società Gamma, destinata alla gestione del patrimonio immobiliare posseduto, e la società Delta cui si attribuivano compiti di progettazione e costruzione, previa cessione del ramo di azienda. I locali ordini degli architetti e degli ingegneri impugnavano gli atti con i quali era stata deliberata ed approvata la scissione della società Zeta, nonché quello con cui si attribuivano alla neo-costituita società Delta i compiti di progettazione e costruzione, richiedendo, tra l'altro, la decisione del ricorso ai sensi dell'art 119 c.p.a., lamentando lo svolgimento di attività concorrenziale nei confronti dei professionisti da loro tutelati.

Il candidato, assunte le vesti di legale dell'università, rediga l'atto ritenuto più idoneo alla tutela degli interessi della propria assistita illustrando le problematiche e gli istituti sottesi alla fattispecie in esame, con particolare riguardo alle questioni relative alla giurisdizione e all'interesse ad agire.

>>> Leggi la soluzione proposta



Mappa
Esame di avvocato


Le nuove parcelle per gli avvocati - Volume + Software
Leonardo Carbone
€ 55,00
€ 49,50
Sconto 10%
Wolters Kluwer Italia

COLLABORA
Partecipa attivamente alla crescita del web giuridico: consulta le modalitˆ per collaborare ad Altalex . Inviaci segnalazioni, provvedimenti di interesse, decisioni, commenti, articoli, e suggerimenti: ogni prezioso contributo sarˆ esaminato dalla redazione.
NOTIZIE COLLEGATE
Esame di avvocato 2012, prima giornata: il parere di diritto civile (Le tracce e le soluzioni proposte)

Esame di avvocato 2012: atto giudiziario di diritto penale e prime riflessioni (Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto penale 13.12.2012)

Esame di avvocato 2012: le tracce e le soluzioni proposte (Esame avvocato dell'11, 12 e 13.12.2012)

Esame di avvocato 2012: atto giudiziario di diritto civile e prime riflessioni (Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto civile 13.12.2012)

Esame avvocato 2012: la 2^ traccia del parere penale e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 2 in materia di diritto penale 12.12.2012 (Bruno Fiammella) )

Esame avvocato 2012: la 1^ traccia del parere penale e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto penale 12.12.2012 (Bruno Fiammella) )

Esame avvocato 2012: la 2^ traccia del parere civile e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 2 in materia di diritto civile 11.12.2012 (Luigi Viola) )

Esame avvocato 2012: la 1^ traccia del parere civile e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto civile 11.12.2012 (Luigi Viola) )

EBook "20 anni di pareri svolti di diritto civile e penale" (eBook segnalazione del 19.10.2012 (Paolo Franceschetti) )

Pareri e atti svolti di diritto penale 2012' (Speciale Esame di Avvocato 2012)

Esame di avvocato, bando 2012: prove scritte 11, 12 e 13 dicembre (Decreto Ministero Giustizia 04.09.2012, G.U. 07.09.2012 )

Pacchetto Promo ''Esame avvocato 2012'' (Libro segnalazione del 27.08.2012)

Esame di avvocato 2011: risultati e ammessi agli orali (News 12.07.2012)

Esame di avvocato: 207 gli ammessi all'orale a Perugia (Corte d'Appello Perugia, nota 15.06.2012)

Esame di avvocato 2011: atto giudiziario di diritto penale e prime riflessioni (Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto penale 10.01.2012 (Ilaria Di Punzio) )

Esame di avvocato 2011: atto giudiziario di diritto civile e prime riflessioni (Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto civile 10.01.2012 (Ilaria Di Punzio) )

Esame di avvocato 2011: atto giudiziario di diritto amministrativo e soluzione (Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto amministrativo 15.12.2011)

Esame avvocato 2011: la 2^ traccia del parere penale e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 2 in materia di diritto penale 14.12.2011 (Domenico Prosciutto, Paolo Franceschetti) )

Esame avvocato 2011: la 1^ traccia del parere penale e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto penale 14.12.2011 (Bruno Fiammella) )

Esame avvocato 2011: la 2^ traccia del parere civile e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 2 in materia di diritto civile 13.12.2011 (Luigi Viola) )

Esame avvocato 2011: la 1^ traccia del parere civile e prime riflessioni (Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto civile 13.12.2011 (Luigi Viola) )

Esame di avvocato 2011: fissato l'abbinamento delle Corti d'Appello (Tabella abbinamenti 11.12.2011)

Esame di avvocato 2011: il decreto con l'abbinamento e le sottocommissioni (Decreto Ministero Giustizia 06.12.2011)

Preliminare, simulazione, prezzo, prova testimoniale (Cassazione civile , sez. II, sentenza 17.11.2011 n° 24100 )

Esame di avvocato 2011: nominate Commissione centrale e sottocommissioni (Decreto Ministero Giustizia 08.11.2011)

Unità immobiliare, comproprietari, obbligazioni condominiali, solidarietà (Cassazione civile , sez. II, sentenza 21.10.2011 n° 21907 )

Esame di avvocato, bando per l'anno 2011: prove indette il 13, 14 e 15 dicembre (Decreto Ministero Giustizia 26.07.2011)

Università, costituzione, società commerciale, scopo lucrativo non strumentale, illegittimità (Consiglio di Stato , ad. plen., sentenza 03.06.2011 n° 10 )

Abuso d'ufficio, peculato, differenza, pubblico ufficiale, fax (Cassazione penale , sez. VI, sentenza 20.05.2011 n° 20094 )

Appropriazione indebita, aggravante, prestazione d'opera, abuso (Cassazione penale , sez. II, sentenza 17.01.2011 n° 989 )

Esame di avvocato 2010: le tracce e le soluzioni proposte (Esame avvocato del 14, 15 e 16.12.2010 (Paolo Franceschetti, Ciro Pacilio) )

Se il dipendente pubblico effettua telefonate brevi non vi è peculato (Cassazione penale , sez. VI, sentenza 25.11.2010 n° 41709 (Simone Marani) )

Compravendita, mediatori, pluralità, provvigione, divisione (Cassazione civile , sez. III, sentenza 08.07.2010 n° 16157 )

Esame di avvocato: strategie e tecniche di redazione del parere (Articolo 24.06.2010 (Dario Colasanti) )

Mediazione, provvigione, condizione, conclusione, affare , identità delle parti (Cassazione civile , sez. III, sentenza 21.05.2010 n° 12527 )

Sistema informatico, accesso abusivo, persona autorizzata, finalità diverse, esclusione (Cassazione penale , sez. VI, sentenza 21.10.2008 n° 39290 )

Accesso abusivo ad un sistema informativo e telematico, studio associato (Cassazione penale , sez. V, sentenza 01.10.2008 n° 37322 )

Sistema informatico, accesso abusivo, persona autorizzata, finalità illecite, segreto d'ufficio, rivelazione (Cassazione penale , sez. V, sentenza 03.07.2008 n° 26797 )

Condominio: per il pagamento dei lavori di manutenzione azione contro i singoli condomini (Cassazione civile , SS.UU., sentenza 08.04.2008 n° 9148 (Clorinda Di Franco) )

Abuso d'ufficio, posta elettronica non certificata (Tribunale Brescia, sentenza 11.03.2008 n° 348 )

Abuso d'ufficio, falsità ideologica, atto pubblico, vigile urbano, contravvenzioni (Cassazione penale , sez. V, sentenza 13.12.2005 n° 45225 )

Abuso d'ufficio, falsità ideologica, atto pubblico (Cassazione penale , sez. V, sentenza 21.06.2004 n° 27778 )

Contratti, simulazione, prezzo, prova testimoniale (Cassazione civile , sez. II, sentenza 24.04.1996 n° 3857 )

Contratti, simulazione, prezzo, prova testimoniale (Cassazione civile , sez. II, sentenza 23.01.1988 n° 526 )


Seminario online di aggiornamento professionale, accreditato 4 ore CNF

I seminari in materia di processo telematico, mirano a fornire all’Avvocato una preparazione di base in vista dell’imminente entrata a regime del Processo Civile telematico. L'intero percorso formativo &egr ...

Avv. Giuseppe de Simone

Diritto civile, Diritto di Famiglia, Successioni, Separazioni, Divorzi, Locazioni, Procedure esecutive e Pignoramenti


Calcolo danno macrolesioni con le tabelle dei principali Tribunali italiani

Milano-Roma 2013
abbinamento accertamento tecnico preventivo affidamento condiviso Agenzia delle Entrate amministratore di condominio anatocismo appello appello incidentale arresti domiciliari assegno di mantenimento assegno divorzile atto di precetto autovelox avvocato bando di concorso carceri certificato di agibilità codice della strada codice deontologico forense codice penale codice procedura civile cognome collegato lavoro comodato compensi professionali concorso in magistratura concussione condominio contratto preliminare contributo unificato convivenza more uxorio danno biologico danno morale decreto decreto balduzzi decreto del fare decreto ingiuntivo decreto salva italia demansionamento difesa d'ufficio dipendenti non agricoli diritto all'oblio equitalia esame esame avvocato esame di avvocato falso ideologico fermo amministrativo figli legittimi figli naturali figlio maggiorenne filtro in appello fondo patrimoniale Gazzetta Ufficiale geografia giudiziaria giudici ausiliari giudici di pace giustizia guida in stato di ebbrezza indennizzo diretto inps insidia stradale interessi legali ipoteca legge di stabilità legge pinto lieve entità mansioni superiori mediazione civile mediazione obbligatoria milleproroghe ne bis in idem negoziazione assistita ordinanza-ingiunzione overruling parametri forensi parere civile parere penale pedone precetto processo civile processo civile telematico processo telematico procura alle liti provvigione pubblica amministrazione querela di falso responsabilità medica riassunzione ricorso per cassazione riforma della giustizia riforma forense riforma fornero sblocca Italia sentenza Franzese sequestro conservativo Sfratti silenzio assenso soluzioni proposte sospensione della patente sospensione feriale spending review stalking tabella tabelle millesimali tariffe forensi tassi usurari tracce di esame tribunali usucapione usura